Spa di Lusso in Valtellina

spa hotel lusso valtellina

Mountain wellness e luxury spa oggi conoscono il loro apogeo. Eleganti spa di lusso sorgono in bellissime località di montagna offrendo trattamenti specializzati a base di cosmetici locali e una gran varietà di massaggi. Sulla stessa linea le spa di lusso in Valtellina, che sfruttano le meravigliose peculiarità del territorio valtellinese esaltando tipicità e natura.

Le spa lussuose della Valtellina possono fregiarsi di una posizione geografica strategica, al confine con la Svizzera ma comunque a breve distanza dal cuore metropolitano d’Italia, Milano, oltre che a pochi minuti dal lago di Como. È proprio nell’antica Vallis Tellina che culture e saperi tradizionali riescono ad incontrare i nuovi trend del turismo luxury, rispettando l’ambiente e l’architettura locale con proposte sempre più integrate ed innovative.

Dal cuore della Valtellina in provincia di Sondrio alle sue valli laterali (Val Malenco, Val Masino) fino alla splendida Livigno, il nord della Lombardia è la location ideale per una vacanza tra montagna e benessere, acque termali e natura. Cime come il Piz Bernina o le Alpi Orobie offrono incantevoli cornici naturali tra selvaggi picchi rocciosi e fitte foreste di larici, mentre le terme di Masino e Bormio regalano ristoro e relax.

Qui sorgono graziose ed eleganti SPA che hanno fatto dell’esclusività il loro marchio di fabbrica. Legno d’abete, atmosfere minimal ma rustiche, denso catalogo di proposte benessere e location di tutto rispetto: così le luxury spas della Valtellina si prestano al dream time di coppie e singoli, alla ricerca di attimi di ri-generazione e benessere.

Massaggi e trattamenti benessere in Valtellina

Nelle vere SPA di lusso sono i dettagli a fare la differenza. Lo stesso accade anche in Valtellina, dove erbe aromatiche e materiali tipici di pregio della montagna come il legno d’abete sono ingredienti insostitubili nella ricetta di una SPA di successo.

Gli incantevoli scenari naturali valtellinesi sono il luogo ideale per concedersi una resmise en forme con un massaggio rilassante o aromatico, provare i “miracoli” dell’ayurveda o scoprire i benefici della riflessologia plantare e del massaggio craniosacrale. È la montagna la regina della Valtellina, e non possono dunque mancare trattamenti e rituali ad hoc, che richiamano l’imponente Himalaya con l’uso di sali himalayani, pietre tibetane e antiche tecniche di benessere.

Le acque ipertermali di Bormio erano già note ai Romani e furono citate persino da Leonardo Da Vinci. In questi luoghi non solo l’estate è magica, ma anche l’inverno invita alla ricerca del benessere ritanandosi in vaporose e calde SPA, dove si diffondono nell’aria fragranze aromatiche tra luci tenui. Salus per aquam, dunque, allo stato puro, un’intensa full immersion nel benessere dove l’impeto della natura e le ultime tecnologie dell wellness trovano il perfetto connubio.

Suggestiva ed esclusiva anche l’atmosfera di Livigno, il “Piccolo Tibet” della Lombardia con i suoi estesi altopiani e i tantissimi vantaggi della zona extradoganale. Livigno è una vera piccola oasi di montagna, un luogo sospeso e fuori dal tempo con ottime piste di sci e una grandissima scelta di hotel benessere.

Cercare un’elegante spa di lusso a Livigno non è difficile. Sia in estate che in inverno la cittadina offre un’accoglienza sempre all’altezza, e tantissime opportunità per scoprire il territorio per poi concedersi il meritato ristoro in un centro benessere.

Leave a Reply